0 0
Pandolce alla zucca

Condividi nel tuo social network:

Oppure condividi questo indirizzo

Ingredienti

250 g zucca solo polpa
500 g farina manitoba
150 g farina tipo 1
50 g farina di castagne
2 intere uova
1 solo tuorlo uova
60 g burro senza lattosio
1 bustina lievito di birra
100 g zucchero di canna
1 pizzico sale
1 filetta essenza di vaniglia
9 Novembre 2021

Pandolce alla zucca

Caratteristiche:
  • Lactose Free
Cucina:

Un pandolce alla zucca senza lattosio ottimo per la colazione e per uno spuntino pomeridiano!

  • 3,5 ore
  • Facile

Procedimento

Ricette senza lattosio con la zucca.

La zucca è un prodotto che adoro! Avere una zucca in cucina è una certezza, perché con lei in quanto a ricette ci si può davvero sbizzarrire!

Dai risotti agli sformati, dalla pasta alle vellutate. Ma ottima anche solo fatta al forno a dadini, o lessa in insalata…

Questa volta ho deciso di renderla protagonista di un dolce… non troppo dolce.

Ed ecco allora il mio pandolce alla zucca senza lattosio!

pandolce alla zucca senza lattosio

Come preparare il pandolce alla zucca.

Innanzitutto lessa 250 g di polpa zucca.

Io ho usato una pentola a vapore, in alternativa puoi anche cuocerla al forno.

Quando la zucca è cotta, riducila in polpa passandola al passa verdure.

Ora fai attivare il lievito di birra secco versandolo in mezzo bicchiere di acqua tiepida e lasciandolo riposare per 10 minuti (vedrai che si crea della schiuma).

Versa tutte le farine in una planetaria (se non la hai puoi impastare a mano) e inizia a lavorare con il gancio unendo in ordine:

  • lo zucchero,
  • le uova (dopo averle sbattute in una ciotola),
  • la polpa di zucca,
  • il burro senza lattosio ammorbidito (puoi usare anche un burro vegetale se sei allergica al lattosio),
  • il lievito, un pizzico di sale,
  • la fialetta di essenza di vaniglia (puoi usare anche una bacca di vaniglia).

Lavora fino a ottenere un impasto morbido e liscio.

Metti l’impasto in una ciotola, copri con della pellicola e un panno e lascia lievitare in un luogo asciutto e privo di correnti d’aria per circa due ore e comunque fino al raddoppio dell’impasto.

Quando l’impasto è pronto, prendi una tortiera, forma con l’impasto 6 palline della stessa grandezza e poggiale nella tortiera una vicino all’altra in modo da formare un fiore.

Copri la tortiera con un canovaccio e lascia lievitare nuovamente fino al raddoppio.

A questo punto preriscalda il forno a 180 gradi.

Intanto sbatti un tuorlo d’uovo in una ciotolina assieme a un goccio di latte (vegetale o senza lattosio <0,02) e spennella la superficie dell’impasto.

Inforna e cuoci per 40-45 minuti.

Una volta cotto, fai raffreddare il pandolce , toglilo dalla tortiera e servilo magari spolverato di zucchero a velo.

Il pandolce alla zucca è ottimo da inzuppare nel latte o nel tè, oppure gustato con della marmellata.

(Visitata 23 volte, 1 visite oggi)
precedente
Fagottini di verza ripieni
Crema di castagne senza lattosio
successiva
Crema di castagne senza lattosio

Aggiungi un commento

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. ulteriori informazioni

L'utilizzo dei cookie da parte di questo sito permette di dare all'utente una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul sito cliccando su "Accetto" dai il consenso all'utilizzo.

Chiudi