0 0
Crema di castagne senza lattosio

Condividi nel tuo social network:

Oppure condividi questo indirizzo

Ingredienti

250 g castagne
160 g latte di riso
60 g zucchero a velo
1 fialetta essenza di vaniglia in alternativa la punta di un cucchiaio di vaniglia in polvere
18 Novembre 2021

Crema di castagne senza lattosio

Caratteristiche:
  • Lactose Free
Cucina:

Un'idea veloce e facile per portare le castagne in tavola a colazione!

  • 2 ore
  • Porzioni 4
  • Facile

Procedimento

Le virtù delle castagne.

Non è un caso se le castagne un tempo erano definite e considerate “il pane dei poveri”!

Le castagne rafforzano le ossa e i muscoli, e migliorano la circolazione.

E inoltre, sono uno straordinario rimedio naturale per i problemi intestinali.

Insomma, un frutto prezioso di benefici parlando, ma anche in cucina, perchè le castagne sono molto versatili: ottime nei dolci, ma anche per arricchire e preparare primi e secondi.

E proprio le castagne sono il frutto del mese di novembre che le foodblogger di AILI – Associazione Italiana Latto Intolleranti hanno scelto per realizzare le loro ricette.

 

Crema alle castagne.

Io ho preparato una crema.

La crema alle castagne è una ricetta che ha tantissime varianti.

Può essere dolce, principalmente, ma anche salata.

Nella versione dolce può vedere l’aggiunta di cacao, di scorze di limone, di mascarpone… E può essere più o meno densa, e dunque diventa una crema spalmabile piuttosto che da mangiare col cucchiaino.

Ho scelto questa ultima versione, e dunque una crema di castagne liquida come fosse uno yogurt, da gustare al mattino per una colazione super energetica!

Il latte di riso rende questa crema ottima non solo per gli intolleranti al lattosio ma anche per chi è allergico alle proteine del latte.

crema di castagne

Come preparare la crema di castagne.

Lava le castagne sotto acqua corrente così da pulirle per bene. Prendi una pentola, riempila di acqua e mettici dentro le castagne. Accendi il fuoco e porta a bollore; fai bollire le castagne per 20 minuti.

Scola le castagne e falle raffreddare un pochino. A questo punto, con l’aiuto di un coltellino, spelale perfettamente.

Sbriciola con le mani le castagne e mettile in ammollo nel latte di riso. Lasciale a riposo nel latte per un’ora.

Trascorso il tempo, aggiungi la vaniglia e lo zucchero e versa tutto in un frullatore. Frulla il tutto tanto a lungo fino ad ottenere una crema della consistenza desiderata. Aggiungi quindi un po’ di latte se la crema è troppo densa.

Versa la crema in vasetti da yogurt e metti in frigo. La crema va servita e gustata fredda!

(Visitata 15 volte, 1 visite oggi)
precedente
Pandolce alla zucca

Aggiungi un commento

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. ulteriori informazioni

L'utilizzo dei cookie da parte di questo sito permette di dare all'utente una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul sito cliccando su "Accetto" dai il consenso all'utilizzo.

Chiudi