0 0
Tortelli alla zucca con zucca in crema e cime di rapa

Condividi nel tuo social network:

Oppure condividi questo indirizzo

Ingredienti

350 gr farina 00
3 uova
2 kg zucca 1,5 kg per i tortelli
1 limone
100 gr amaretti
1 noce burro vegetale
4 cucchiai parmigiano 30 mesi
12 cimette cime di rapa
1/2 cipolla
q.b. olio di oliva
q.b. sale
q.b. pepe
18 novembre 2017

Tortelli alla zucca con zucca in crema e cime di rapa

Caratteristiche:
  • Lactose Free
  • Vegano
Cucina:

Contrasto dolce amaro!

  • 1,5 ore
  • Porzioni 4
  • Difficile

Procedimento

Tortelli di zucca senza lattosio! Ripieni di zucca e serviti con crema di zucca, zucca in dadolata e cime di rapa. Una bontà unica!

Tagliate a pezzi la zucca con la buccia, togliete i semi e tutti i filamenti e mettetene in forno a 180 gradi circa 1, 5 kg. Togliete la buccia ai rimanenti 500 grammi e tagliatela a dadini regolari non troppo piccoli.

Mentre attendete che la zucca nel forno cuocia, versate in una padella un filo di olio di oliva e fatevi rosolare la mezza cipolla tagliata sottile. Unite i dadini di zucca, salate, pepate e fate cucinare a fiamma bassa mescolando di tanto in tanto.

Lasciate che i dadini cuociano molto, fino a quando vedete che iniziano a sfaldarsi. Togliete però dalla padella una quindicina di dadini quando sono ancora sodi (ma cotti) perché vi serviranno per l’impiattamento.

Quando i dadini sono quasi ridotti in crema, assaggiate e aggiustate eventualmente di sale e/o pepe e frullate il tutto in crema. Versatela in un pentolino, pronta per essere scaldata poco prima di impiattare.

Nel frattempo la vostra zucca in forno sarà cotta (lo vedete ad occhio, ci impiega comunque circa 20-30 minuti). Tiratela fuori, togliete la buccia e passate la polpa a setaccio. Mettetela in una ciotola.

Tritate gli amaretti fino a ridurli in polvere, spremete il limone e grattugiate un po’ della buccia. Mettete il tutto nella ciotola della zucca, unite i 4 cucchiai di parmigiano 30 mesi e mescolate per bene. Se volete (la ricetta mantovana lo prevede) aggiungete anche un cucchiaio raso di mostarda.

Lasciate riposare il ripieno coperto con un panno e dedicatevi alla preparazione della pasta per i tortelli.

Versate la farina su di un piano di lavoro e con le mani create un buco al centro come a formare il cratere di un vulcano. Rompete le uova e mettetele al centro del “cratere”, unite un pizzico di sale e iniziate ad amalgamare, poi lavorate con forza fino a ottenere un bell’impasto liscio.

Avvolgetelo in un po’ di pellicola trasparente e mettetelo da parte a riposare per circa una mezz’ora.

Nel frattempo lessate le cimette di rapa con poca acqua, lasciatele un po’ croccanti e raffreddatele immediatamente in acqua e ghiaccio in modo che mantengano il loro bel colore verde brillante.

Trascorso il tempo di riposo della pasta, tiratela con il matterello in sfoglia e tagliatela a strisce regolari. Prendete il vostro ripieno e distribuitelo a mucchietti (un cucchiaino pieno circa) distanziati in fila su una striscia di sfoglia, ricopriteli poi con un’altra striscia, premete con le dita intorno al ripieno per saldare la pasta e fare in modo che non ci sia dell’aria, e tagliateli con una rotellina dentellata in forma quadrata.

Procedete così per tutta la pasta fino a che non avete finito di fare i vostri tortelli.

A questo punto avete:

  1. i tortelli pronti da cuocere
  2. la crema di zucca
  3. i dadini di zucca
  4. le cimette di rapa

Siete pronti per comporre il piatto.

Portate a bollore l’acqua salata per cuocere i tortelli, nel frattempo scaldate piano piano a fuoco lento la crema di zucca e mettete nel forno caldo in un contenitore di vetro da forno i dadini di zucca e le cimette in modo che si scaldino un po’.

Buttate i tortelli in acqua quando bolle e nel frattempo in una padella scaldate, facendolo sciogliere, una noce di burro vegetale. Quando i tortelli sono cotti (impiegheranno 5-6 minuti, 10 se sono molto grandi), spadellateli nel burro.

Ed ora componete il vostro piatto: un po’ di crema di zucca alla base, tre tortelli per ogni piatto, tre cimettte di rapa posizionate a piacere, qualche dadino di zucca qua e là, una bella spolverata di pepe e portate in tavola!

 

Tortelli alla zucca 4

Tortelli alla zucca 2

 

Lonza al limone con funghi cop
precedente
Straccetti di lonza al limone con champignon e verdure – senza lattosio
Cestino di pasta fillo con verza cop
successiva
Cestini di pasta fillo ripieni di verza e pancetta affumicata

Aggiungi un commento

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. ulteriori informazioni

L'utilizzo dei cookie da parte di questo sito permette di dare all'utente una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul sito cliccando su "Accetto" dai il consenso all'utilizzo.

Chiudi