0 0
Bocconcini di merluzzo in doppia impanatura

Condividi nel tuo social network:

Oppure condividi questo indirizzo

Ingredienti

4 filetti merluzzo
2 uova
q.b. farina
q.b. pane grattugiato
q.b. sale
q.b. pepe
10-12 alghe selvatiche
50 gr lenticchie rosse
1 carote
1/2 cipolla
1 spicchio aglio
4 cucchiai polpa di pomodoro
q.b. olio di oliva
0,10 gr curcuma
300 gr acqua
0,2 gr zafferano più qualche stimma per decorazione
q.b. olio di semi
29 dicembre 2017

Bocconcini di merluzzo in doppia impanatura

su crema di lenticchie curcuma e zafferano

Caratteristiche:
  • Lactose Free
Cucina:

Croccanti fuori e morbide dentro, da gustare con la crema alla curcuma e zafferano

  • Porzioni 4
  • Intermedio

Procedimento

Ecco a voi un piatto unico, ovviamente una ricetta senza lattosio, di pesce: dei buonissimi bocconcini di merluzzo in doppia impanatura, serviti su una crema di lenticchie, curcuma e zafferano e decorati con delle alghe selvatiche fritte.

Crema di lenticchie senza lattosio con curcuma e zafferano.

Dedicatevi come prima cosa alla crema perché ha una lavorazione più lunga e inoltre, una volta pronta, potrete scaldarla poco prima di impiattare e servire in tavola.

Usate per quanto vi è possibile delle lenticchie rosse secche (non precotte in scatola) e verificate anzitutto se devono essere messe in ammollo in acqua prima della cottura.

Fatto questo, lessatele stando ben attenti a non farle passare di cottura, lasciatele anzi un po’ indietro di modo che terminino di cuocere nella zuppa.

Una volta cotte, scolatele e mettetele da parte. Prendete una pentola e fatevi rosolare la cipolla e l’aglio ben tritati e la carota tagliata a pezzettini piccoli. Fate rosolare un po’ e poi unite la passata di pomodoro, salate e pepate. Lasciate cuocere 10 minuti e poi unite le lenticchie, la curcuma e lo zafferano in stimmi. Lasciate sul fuoco medio altri 10- 15 minuti e poi versate l’acqua e mescolate bene.

Cucinate per circa 30 minuti e poi frullate il tutto in crema. Assaggiate la crema e aggiustate eventualmente di sale e pepe a vostro gradimento. Versatela in un pentolino pronta per essere scaldata.

Bocconcini di merluzzo in doppia impanatura (senza lattosio).

Io ho usato i filetti di merluzzo surgelati. Tagliate ogni filetto in tre parti in modo da ottenere dei quadrati abbastanza regolari.

Sbattete le uova in una ciotola e mettete un pizzico di sale e pepe, versate poi in due piatti diversi la farina e il pane grattugiato.

Passate ogni bocconcino prima nella farina, poi nelle uova e infine nel pane. Una volta finito, ripassate nuovamente tutti i bocconcini in farina, uova e pane. Otterrete così, con la doppia impanatura, quasi delle palline regolari.

Ora versate abbondate olio in una padella ampia e dai bordi alti. Quando l’olio ha raggiunto il punto di fumo (180° l’olio di arachidi, 160° l’olio di mais, 130° l’olio di girasole) tuffatevi i bocconcini un po’ alla volta rigirandoli di tanto in tanto.

Quando sono ben dorati scolateli con un mestolo forato o una schiumarola e poggiateli su della carta assorbente in modo che si asciughino dall’olio in eccesso (l’impanatura risulterà croccante e asciutta).

Una volta finito di friggere i bocconcini di pesce mettete a scaldare la crema di lenticchie e friggete per un paio di minuti le alghe, facendo poi asciugare anche queste sulla carta assorbente.

L’impiattamento: bocconcini di merluzzo in doppia impanatura su crema di lenticchie, curcuma e zafferano.

Prendete un piatto tondo e leggermente fondo.

Versate alla base la crema sbattendo sul fondo del piatto con le mani in modo che la crema si uniformi. Ponete al centro tre bocconcini di merluzzo impanato poggiandoli uno all’altro.

Spolverate sulla crema qualche pistillo di zafferano e infine decorate poggiando sopra i bocconcini le alghe fritte.

 

bocconcini di merluzzo

bocconcini di merluzzo 4

bocconcini di merluzzo 3

bocconcini di merluzzo 2

 

Zafferano Aurum Julii

 

 

Zuppa contadina 2
precedente
Finta ribollita senza lattosio
gamberi al mandarino e cristalli di zafferano6
successiva
Gamberi rossi marinati al mandarancio e menta

Aggiungi un commento

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. ulteriori informazioni

L'utilizzo dei cookie da parte di questo sito permette di dare all'utente una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul sito cliccando su "Accetto" dai il consenso all'utilizzo.

Chiudi