0 0
Peperoni friggitelli ripieni di verdure

Condividi nel tuo social network:

Oppure condividi questo indirizzo

Ingredienti

12 friggitelli grandi e di vari colori
6 patate medie
10 pomodorini ciliegino
2 zucchine
50 gr capperi in salamoia
6 acciughe sotto olio
3-4 cucchiai pane grattugiato
q.b. olio di oliva
3-4 foglie basilico
1 ciuffetto prezzemolo
q.b. sale
q.b. pepe
8 settembre 2018

Peperoni friggitelli ripieni di verdure

cotti al forno con patate

Caratteristiche:
  • Lactose Free
  • Vegano
Cucina:

Un colorato e gustoso piatto unico vegetariano e senza lattosio! Peperoni friggitelli ripieni con zucchine, pomodori, capperi e acciughe, senza uova e senza latte, cotti al forno con le patate.

  • 2 ore
  • Porzioni 6
  • Intermedio

Procedimento

I peperoni friggitelli ripieni di verdure e cotti al forno con la patate sono un’ottima alternativa ai classici ma più pesanti peperoni fritti.

E’ una ricetta vegetariana, perché il ripieno è fatto solo di verdure, e inoltre è senza uova e senza latte. Dunque è un piatto vegetariano e senza lattosio.

Vediamo come prepararlo.

Iniziate dal ripieno.

Prendete una ciotola capiente dove andrete a mettere tutti gli ingredienti per poi amalgamarli bene.

Lavate e asciugate i pomodorini ciliegino e tagliateli in quattro parti. Metteteli nella vostra ciotola.

Lavate e asciugate le zucchine e tagliatele a tocchettini piccoli, eliminando le due estremità. Uniteli ai pomodorini.

Aggiungete ora i capperi e le acciughine, dopo averle tritate.

Lavate a asciugate il basilico e il prezzemolo e tritateli grossolanamente. Versateli nel composto.

Ora salate, pepate, unite il pan grattato e l’olio di oliva.

Mescolate bene e se vedete che il composto è troppo asciutto aggiungete un altro po’ di olio, se invece è troppo umido unite un altro poco di pane.

Coprite la ciotola con della pellicola per alimenti e mettete il composto a riposare.

 

A questo punto sbucciate le patate, sciacquatele e asciugatele per bene e tagliatele a listarelle. Le tagliamo così perché in questo modo saranno sottili e il loro tempo di cottura rispetterà quello dei peperoni.

Prendete una teglia o leccarda da forno, copritela con un foglio di carta da forno e disponetevi sopra le patate, condendole con olio di oliva e sale.

 

Ora lavate e asciugate i peperoni, tagliate la testa ad alcuni completamente, ad altri cercando di lasciarla attaccata su un lato. Così potrete alternare sui piatti un peperone senza e uno col “cappellino”!

Pulite tutti i peperoni dai semini e da eventuali parti bianche, stando ben attenti a non romperli.

Ora riempite un peperone alla volta con il ripieno aiutandovi con un cucchiaino. Per fare in modo che il composto riempia tutto il friggitello, aiutatevi con il bastone di un cucchiaio di legno, spingendo piano giù il ripieno mano a mano che lo aggiungete.

Disponete i peperoni sopra le patate sulla teglia.

Accendete il forno a 200 gradi e infornate.

Il tempo di cottura andrà dai 45 minuti a 1 ora, vi accorgerete comunque che le verdure sono cotte quando vedrete che le patate sono ben rosolate.

Servite a piacere uno o due peperoni in ciascun piatto assieme alle patatine arrosto!

Crostata al CiocoMoro intera1
precedente
Crostata al CiocoMoro
Salmone al figomoro1
successiva
Salmone ai fichi

Aggiungi un commento

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. ulteriori informazioni

L'utilizzo dei cookie da parte di questo sito permette di dare all'utente una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul sito cliccando su "Accetto" dai il consenso all'utilizzo.

Chiudi