1 0
Merluzzo in vasocottura

Condividi nel tuo social network:

Oppure condividi questo indirizzo

Ingredienti

1 filetto merluzzo
5 pomodori
1 gambo sedano
20 capperi
1/2 cipolla
2 spicchi aglio
q.b. olio di oliva
2 pizzichi origano
q.b. sale
qualche foglia basilico
q.b. pepe nero
30 luglio 2018

Merluzzo in vasocottura

Caratteristiche:
  • Lactose Free
Cucina:

Una cottura naturale per cibi saporiti, leggeri e genuini

  • 30 min
  • Porzioni 2
  • Intermedio

Procedimento

Il metodo della vasocottura è ideale per chi ama una cucina leggera e dai sapori naturali. Oggi vi propongo la ricetta del merluzzo in vasocottura con verdure miste: sedano, pomodorini, capperi, cipolla.

E’ una ricetta adatta anche al periodo di gran caldo, quando abbiamo voglia di mangiare leggero ma abbiamo bisogno di energia e proteine, il merluzzo infatti è ricco di proteine ma facilmente digeribile tanto che è il pesce più adatto anche per i bambini.

Vediamo come si prepara questa ricetta fresca, leggera e semplice.

Lavate i pomodori e tagliateli in quattro parti (potete usare i San Marzano o anche i ciliegino, a vostra scelta). Metteteli in una ciotola e conditeli con un filo di olio di oliva, sale e origano.

Lasciateli insaporire. Nel frattempo tagliate il sedano a rondelle dopo averlo lavato e asciugato.

Tagliate anche la mezza cipolla a fettine sottili.

Sbucciate 2 spicchi di aglio, lavate qualche foglia di basilico e due ciuffetti di finocchio selvatico e scolate una manciata di capperi sotto acqua salata.

Ora prendete il filetto di merluzzo e tagliatelo in due.

Prendete due vasetti per vasocottura (se il filetto è grande potete tagliarlo in due parti più grandi e due più piccole e usare come ho fatto io due vasi più grandi e due vasetti un po’ più piccoli).

Disponete in ognuno un filettino di pesce e le varie verdure (pomodorini, sedano, un po’ cipolla, uno spicchio di aglio, i capperi).

Aggiustate di sale e pepe nero e versate un altro filo di olio di oliva. Unite un paio di foglie di basilico e un ciuffettino di finocchietto selvatico per vasetto.

Chiudete i vasetti e disponeteli in una pentola riempiendola di acqua fino a coprire 2/3 del fondo dei vasi.

Accendete il gas e portate a bollore.

Coprite con un coperchio, abbassate la fiamma e fate cuocere a fuoco medio basso per circa 20 minuti.

Per servire, posate un tovagliolo su ogni un piatto piano e ponetevi al centro un vasetto.

Quando aprirete il vaso sarete inondati dal profumo di pesce e verdure, intenso ed invitante.

Buona appetito!

 

 

Step

1
Fatto

Vasi in cottura in pentola

Vitello zafferano grappa
precedente
Bocconcini di vitello alla grappa e zafferano
tegoline e pancetta
successiva
Fagiolini e pancetta

Aggiungi un commento

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. ulteriori informazioni

L'utilizzo dei cookie da parte di questo sito permette di dare all'utente una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul sito cliccando su "Accetto" dai il consenso all'utilizzo.

Chiudi