0 0
Gulasch con patate

Condividi nel tuo social network:

Oppure condividi questo indirizzo

Ingredienti

800 grammi Manzo noce di manzo
30-40 grammi Farina
800 grammi Patate
1 litro Brodo di carne
qualche foglia Alloro
1 grande Cipolla rossa
50 grammi Sedano
100 grammi Caoter
1 rametto Rosmarino tritato
q.b. Sale
q.b. Pepe
4 grammi Paprika
2 grammi Curry
q.b. Olio evo
19 settembre 2016

Gulasch con patate

Il vero gulasch senza lattosio

Caratteristiche:
  • Lactose Free

Chi l'ha detto che noi intolleranti non possiamo gustarci un buon gulasch austriaco?

  • 5-6 ore
  • Porzioni 6
  • Difficile

Procedimento

Il giorno prima preparate il brodo di carne a piacere.

Se usate quelli pronti attenzione ad assicurarvi che siano senza lattosio.

Prendete la carne e tagliatela a dadini non troppo piccoli ma nemmeno troppo grandi, circa 3-4 cm per lato.

Mettete i bocconcini in una terrina e salate e pepate a vostro gusto.

Versate in una padella piuttosto grande e dai bordi alti un po’ di olio evo e fatevi rosolare il manzo per almeno 10 minuti mescolando di tanto in tanto per non far attaccare la carne.

Mentre la carne cuoce, tagliate a pezzi abbastanza grandi le carote, il sedano e la cipolla.

Quando la carne è ben rosolata, toglietela dalla padella e mettetela da parte.

Mettete nella padella le verdure e fatele appassire per 10-15 minuti.

Nel frattempo prendete il brodo e, con una frusta, amalgamatevi dentro la farina facendo ben attenzione a non far formare grumi.

Versate il brodo sulle verdure e mescolate bene.

Fate cuocere altri 5-10 minuti e poi unite la carne, l’alloro e il rosmarino tritato.

Mescolate per bene e dopo qualche minuto aggiungete la paprika e il curry.

Abbassate la fiamma e lasciate cuocere a fuoco lento per 2 ore mescolando ogni tanto.

Trascorso il tempo aggiungete le patate, che prima avrete sbucciato, lavato e tagliato a pezzi.

Alzate la fiamma fino a che non vedete che bolle e poi riabbassatela e cuocete a fuoco lento fino a cottura delle patate. Aggiungete brodo se il composto si asciuga troppo.

Terminata la cottura lasciate riposare 10 minuti e poi servite in tavola.

 

Step

1
Fatto

Prendete la carne e tagliatela a dadini non troppo piccoli ma nemmeno troppo grandi, circa 3-4 cm per lato. Mettete i bocconcini in una terrina e salate e pepate a vostro gusto.

2
Fatto

Versate in una padella piuttosto grande e dai bordi alti un po' di olio evo e fatevi rosolare il manzo per almeno 10 minuti mescolando di tanto in tanto per non far attaccare la carne.

3
Fatto

Mentre la carne cuoce, tagliate a pezzi abbastanza grandi le carote, il sedano e la cipolla.

4
Fatto

Nel frattempo prendete il brodo e, con una frusta, amalgamatevi dentro la farina facendo ben attenzione a non far formare grumi.
Versate il brodo sulle verdure e mescolate bene.
Fate cuocere altri 5-10 minuti e poi unite la carne, l'alloro e il rosmarino tritato.
Mescolate per bene e dopo qualche minuto aggiungete la paprika e il curry.
Abbassate la fiamma e lasciate cuocere a fuoco lento per 2 ore mescolando ogni tanto.
Trascorso il tempo aggiungete le patate, che prima avrete sbucciato, lavato e tagliato a pezzi.
Alzate la fiamma fino a che non vedete che bolle e poi riabbassatela e cuocete a fuoco lento fino a cottura delle patate. Aggiungete brodo se il composto si asciuga troppo.
Terminata la cottura lasciate riposare 10 minuti e poi servite in tavola.

zuppa di funghi
precedente
Zuppa di funghi all’austriaca
spazle
successiva
Pasta tricolore con cipolla e groviera

Aggiungi un commento

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. ulteriori informazioni

L'utilizzo dei cookie da parte di questo sito permette di dare all'utente una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul sito cliccando su "Accetto" dai il consenso all'utilizzo.

Chiudi