0 0
Zuppa di funghi all’austriaca

Condividi nel tuo social network:

Oppure condividi questo indirizzo

Ingredienti

500 gr Funghi misti porcini, finferli e gialletti
q.b. Prezzemolo fresco tritato
q.b. Olio evo
q.b. Sale
q.b. Pepe
1 media Cipolla
1 Peperoni rossi
q.b. Vino bianco
250 gr Panna liquida delattosata o di soia se preferite
1 pizzico Maggiorana
1 cucchiaino Cumino
1 cucchiaino Paprika
18 settembre 2016

Zuppa di funghi all’austriaca

Pilze creme suppe

Caratteristiche:
  • Lactose Free

Inizio d'autunno: zuppa di funghi servita nel pane

  • 2 ore
  • Porzioni 6
  • Intermedio

Procedimento

Prepariamo prima tutta la linea.

Partite dai funghi. Io ho usato tre tipi di funghi, a scelta potete mettere nella zuppa i funghi che più vi piacciono, ma il mio consiglio è di usare sempre i porcini perché danno al piatto quel sapore unico che solo i porcini sanno donare ai piatti a base di funghi.

Pulite e lavate per bene i funghi.

Trifolateli in varie padelle (tante quanti sono i tipi di funghi che volete usare) con olio evo, prezzemolo, sale e un pizzico di pepe.

Metteteli da parte.

Ora prendete la cipolla e tagliatela a fettine sottili.

Poi lavate e asciugate il peperone e tagliatelo a dadini piccoli.

Mettete a portata di mano le spezie (cumino, maggiorana, aglio tritato e paprika), la panna liquida (DELATTOSATA) e il vino bianco.

A questo punto prendete una padella capiente dai bordi alti. Versatevi un po’ di olio di oliva e fate rosolare un po’ la cipolla. Aggiungete poi il peperone, arrostitelo un po’ a fiamma più alta, poi verste un goccio di acqua e fatelo ammorbidire.

Quando il peperone è ammorbidito un poco, unite i funghi e mescolate bene, aggiungete lo spicchio di aglio tritato, la maggiorana, il cumino e la paprika e cuocete qualche minuto.

Sfumate ora col vino bianco, poi aggiungete la panna, alzate la fiamma fino a che giunge ad ebollizione. Abbassate poi la fiamma e terminate la cottura a fuoco lento.

Io ho servito la zuppa in panini a cui ho tagliato il “coperchio” e svuotato dalla mollica, ma potete servirla a vostro piacimento.

 

Step

1
Fatto

Pulite bene i funghi

2
Fatto

Trifolateli in varie padelle (tante quanti sono i tipi di funghi che volete usare) con olio evo, prezzemolo, sale e un pizzico di pepe. Metteteli da parte.

3
Fatto

Ora prendete la cipolla e tagliatela a fettine sottili.
Poi lavate e asciugate il peperone e tagliatelo a dadini piccoli.
Mettete a portata di mano le spezie (cumino, maggiorana, aglio tritato e paprika), la panna liquida (DELATTOSATA) e il vino bianco.
A questo punto prendete una padella capiente dai bordi alti. Versatevi un po' di olio di oliva e fate rosolare un po' la cipolla. Aggiungete poi il peperone, arrostitelo un po' a fiamma più alta, poi verste un goccio di acqua e fatelo ammorbidire.
Quando il peperone è ammorbidito un poco, unite i funghi e mescolate bene, aggiungete lo spicchio di aglio tritato, la maggiorana, il cumino e la paprika e cuocete qualche minuto.

4
Fatto

Sfumate ora col vino bianco, poi aggiungete la panna, alzate la fiamma fino a che giunge ad ebollizione. Abbassate poi la fiamma e terminate la cottura a fuoco lento.

canederli
precedente
Semmelknòdel
gulasch
successiva
Gulasch con patate

Aggiungi un commento

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. ulteriori informazioni

L'utilizzo dei cookie da parte di questo sito permette di dare all'utente una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul sito cliccando su "Accetto" dai il consenso all'utilizzo.

Chiudi