0 0
Composizione di funghi

Condividi nel tuo social network:

Oppure condividi questo indirizzo

Ingredienti

Funghi porcini Tutte le quantità dipendono dal vostro gradimento e da quante portate dovere servire
Funghi finferli
Funghi finferle
Melanzane
Peperonicini piccanti
Olio evo
Sale
Pepe
Prezzemolo fresco tritato
Aceto di vino bianco
Po,odorini ciliegino
12 settembre 2016

Composizione di funghi

Porcini, finferle e finferli

Caratteristiche:
  • Lactose Free
  • Vegano
Cucina:

Tris di funghi con intrusione di melanzane

  • Intermedio

Procedimento

Iniziate a preparare le melanzane il giorno prima. Io ho usato melanzane fresce lunghe e strette,

Tagliatele a fettine di circa 1-2 c,. Togliete poi la buccia. Mettetele in uno scolapasta, cospargendole di sale, a scolare per una notte.

Mettete poi in una pentola pari quantità di acqua e aceto di vino bianco (es. mezzo litro di acqua e mezzo di aceto). Portate a bollore.  Gettatevi le melanzane e scottate per 2-3 minuti. Scolate e lasciate raffreddare.

Conditele poi, una volta fredde, con olio evo, uno spicchio di aglio, del peperoncino intero, pepe, prezzemolo e dei pomodorini ciliegino tagliati a metà.

Mescolate e mettete in frigo fino al momento di servire coi funghi.

Pulite anzitutto i funghi.

Partire dai porcini, che sono i più “complessi”: con un coltellino togliete il fondo del gambo e pulitelo dalla terra, grattate il sotto del cappello, poi passate velocemente sotto acqua corrente per pulire il cappello e il residuo di terra e metteteli uno a uno ad asciugare sotto un canovaccio.

Finferli e fiferle: sono due qualità della medesima famiglia del gallinaccio.

Sciacquateli sotto acqua corrente per pulirli da eventuale terra, poi metteteli in acqua a riposare per una mezz’ora. Scolateli e poneteli ad asciugare su di un canovaccio.

Ripassate in tre padelle diverse i funghi in questo modo: un filo d’olio evo in padella, sale, uno spicchio di aglio (che poi toglierete), prezzemolo fresco e qualche peperoncino (che poi toglierete).

Lasciate raffreddare i funghi e impiattate a piacimento.

 

 

 

Tartara2
precedente
Tartare di manzo a modo mio
pollo alle more 1
successiva
Pollo alle more

Aggiungi un commento

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. ulteriori informazioni

L'utilizzo dei cookie da parte di questo sito permette di dare all'utente una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul sito cliccando su "Accetto" dai il consenso all'utilizzo.

Chiudi