0 0
Arrosto di pollo e tacchino alla frutta

Condividi nel tuo social network:

Oppure condividi questo indirizzo

Ingredienti

500 gr fesa tacchino
300 gr pollo
2 rametti rosmarino
3 foglie salvia
4 filetti pancetta
2 spicchi aglio
1 cucchiaio olio di oliva
q.b. sale
q.b. pepe
1 rossa mela
2 mapo
4 fette mango disidradato
1 manciata uvetta
1 limone
1 manciata mandorle
1/2 bicchiere vino bianco
3 ottobre 2017

Arrosto di pollo e tacchino alla frutta

Caratteristiche:
  • Lactose Free
Cucina:
  • Porzioni 6
  • Difficile

Procedimento

Ho fatto un esperimento ed è riuscitissimo, quindi vi propongo questo arrosto di tacchino e pollo cotto al forno con frutta mista.

Preparate come prima cosa l’arrosto.

Prendete le foglie di salvia, qualche ago di rosmarino, uno spicchio d’aglio e tritate il tutto grossolanamente con l’aiuto di un coltello. Poi unite al trito un po’ di sale e pepe.

Prendete la fesa di tacchino e con un coltello realizzate dei buchi ampi nella polpa da entrambi i lati ed inserite gli aromi che avete preparato e il pollo tagliato a pezzi.

Disponete attorno alla fesa le fette di pancetta (io ho fatto due arrosti con mezza quantità di carni ciascuno) e poi legate con uno spago da cucina il tacchino in modo che mantenga la forma in cottura. Infilatevi il rametto di rosmarino.

Ungete una pentola da forno con un filo di olio di oliva e disponetevi sopra il o gli arrosti.

Ora dedicatevi alla frutta. Lavate la mela, tagliatela a metà e poi a fette. Mettete metà delle fette nella pentola e le rimanenti tenetele per l’impiattamento. Prendete i due mapo. Uno tagliatelo a fette, con tutta la buccia, e mettete metà fette nella pentola e l’altra metà tenetela da parte. Spremete l’altro in succo e versatelo sulla carne. Tagliate il limone a metà; spremetene una metà e versate il succo nella pentola della carne, tagliate l’altra metà a fette e aggiungete anche queste nella pentola della carne.

Ora aggiungete alla carne un po’ di mandorle tritate e una manciata di uvetta esiccata. Versate il mezzo bicchiere di vino bianco, l’altro spicchio di aglio sbucciato e intero e coprite la pentola con della carta stagnola.

Infornate a 200 gradi per circa 40-50 minuti. La carne sarà pronta quando la temperatura al centro raggiunge i 75 gradi.

Quando l’arrosto è cotto, toglietelo dal forno, tagliatelo a fette e impiattate a piacere giocando ad alternare la frutta cotta con quella cruda tenuta da parte. Unite anche il mango disidratato e ornate con gocce di crema di balsamico.

 

Step

1
Fatto

Arrosto pre cottura

2
Fatto

Piatto finito

3
Fatto
Gnocchi alla zucca con funghi misti 1
precedente
Gnocchi di zucca ai funghi misti
Merluzzo e seppioline 2
successiva
Merluzzo e seppioline in festa

Aggiungi un commento

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. ulteriori informazioni

L'utilizzo dei cookie da parte di questo sito permette di dare all'utente una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul sito cliccando su "Accetto" dai il consenso all'utilizzo.

Chiudi