0 0
Uovo nuvola

Condividi nel tuo social network:

Oppure condividi questo indirizzo

Ingredienti

1 o 2 a persona uova
q.b. sale
q.b. pepe
a piacere asparagi
6 Giugno 2021

Uovo nuvola

Caratteristiche:
  • Lactose Free
Cucina:

L'antica ricetta delle nuvole d'uovo!

  • 10 min
  • Facile

Procedimento

La storia dell’uovo nuvola.

Uovo nuvola“, mai nome fu più evocativo.

Questo piatto si chiama così perchè l’albume, montato a neve prima di essere cotto, mantiene una consistenza che ricorda moltissime le nuvole bianche.

La ricetta originale ha origini antiche. Fu infatti François Le Cuisinier i primo a parlare, nel 1650 di una ricetta che si chiamava “Uova alla neve”.

Al tempo gli albumi venivano montati con dei bastoncini e poi posizionato su un piatto imburrato e fatti scaldare al carbone.

Infine, prima di servirli, venivano spolverati con dello zucchero.

Una versione dolce dunque, rispetto a quelle di oggi, preferibilmente salate.

 

Come si prepara l’uovo nuovola.

La ricetta base prevede quattro semplici passaggi:

  1. montare a neve l’albume
  2. diporlo su una teglia pratucando un cratere a centro
  3. mettere il tuorlo nell’icavo
  4. cuocere in forno.

A questa ricetta base ognuno può aggiungere idee e creatività.

Io lo ho preparato abbinandolo a degli asparagi.

La ricetta dell’uovo nuovola con asparagi.

Cuoci gli asparagi, lessandoli in acqua (ricordati di posizionare le punte verso l’alto) o usando una pentola a vapore.

Separa i tuorli dagli albumi. In questa operazione fai attenzione a non rompere i tuorli e metti ogni tuorlo in una tazzina da caffè.

Versa gli albumi in una ciotola, unisci sale e pepe e montali a neve con le fruste elettriche. Devono essere ben montati.

Accendi il forno e preriscaldalo a 180°.

Ricopri una teglia con della carta da forno.

Ora, con l’aiuto di un cucchiaio, appoggia sulla teglia l’albume, formando tante nuvole quanti sono i tuorli. Sempre con l’aiuto di un cucchiaio modella un po’ di spazio centrale sopra ogni nuvola, ovvero crea dei crateri.

Adesso versa delicatamente, facendolo scivolare fuori dalla tazzina, ogni tuorlo sopra ad ogni nuvola, nell’apposito incavo.

Inforna e cuoci 5 minuti.

Spolvera al momento di servire con un po’ di pepe. Servi le uova con gli asparagi, semplicemente lessati e conditi con un filo di olio.

 

 

(Visitata 5 volte, 1 visite oggi)
precedente
Patate e fagiolini in padella

Aggiungi un commento

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. ulteriori informazioni

L'utilizzo dei cookie da parte di questo sito permette di dare all'utente una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul sito cliccando su "Accetto" dai il consenso all'utilizzo.

Chiudi