0 0
Trota salmonata su crema di lenticchie e paprika

Condividi nel tuo social network:

Oppure condividi questo indirizzo

Ingredienti

1 grande o 2 filetti già puliti trota salmonata
1 melanzane
1 zucchine
250 gr lenticchie
250 ml brodo vegetale
1 cipolla
q.b. pepe
q.b. sale
q.b. olio di oliva
1 cucchiaino raso paprika
q.b. prezzemolo
24 maggio 2017

Trota salmonata su crema di lenticchie e paprika

con zucchine e melanzane grigliate

Caratteristiche:
  • Lactose Free
Cucina:

Un vortice di sapori!

  • 1 ora abbondante
  • Porzioni 6
  • Intermedio

Procedimento

La trota salmonata è un pesce ricco di proteine, ferro e potassio. Fa dunque molto bene al nostro organismo ed inoltre si presta a una varietà numerosa di ricette.

Io ve la propongo come piatto unico, accompagnata da zucchine e melanzane grigliate e su una crema di lenticchie paprika: quest’ultima darà un tocco di grinta al piatto, già gustoso di per sé.

Iniziate grigliando la zucchina e la melanzana.

Tagliate le verdure a fette spesse circa 1 centimetro, 1 centimetro e mezzo, grigliatele su una pentola di ghisa e poi conditele con sale, pepe, un filo di olio e un po’ di prezzemolo tritato.

Lasciatele da parte e passate alla preparazione della crema di lenticchie e paprika.

Se usate lenticchie secche, ricordatevi di metterle in ammollo per il tempo necessario prima di incominciare la preparazione. Attenzione però, non tutte le lenticchie necessitano di ammollo. Di solito si mettono a bagno le lenticchie grandi e quelle rosse (che non è il nostro caso). Lasciarle in acqua fredda almeno una mezz’ora però, di qualunque tipo esse siano, le rende indubbiamente più morbide.

Se usate dunque lenticchie secche, dopo l’ammollo lessatele e poi sciacquatele sotto l’acqua fredda. In alternativa, potete usare anche le lenticchie in scatola, dopo averle ben scolate e risciacquate.

Tagliate la cipolla molto finemente e fatela imbiondire in una pentola con un filo di olio. Unite le lenticchie, salate e pepate a vostro gusto e ripassatele qualche minuto. Versate poi il brodo vegetale e lasciate andare a fuoco basso mescolando di tanto in tanto. Se gradite potete unire una foglia di alloro.

Nel frattempo pulite il pesce: sciacquatelo per bene, grattate la pelle per togliere le lische, togliete la testa, tagliatelo in due filetti e pulitelo bene dalle spine. Se avete invece acquistato due filetti già pulite, controllate che non vi siano spine e sciacquatelo sotto acqua fresca corrente. Se lo ritenete, versate sui filetti un po’ di succo di limone e lasciate riposare qualche minuto.

Tagliate poi i filetti in sei trancetti lasciando la pelle.

Tornate alle lenticchie. Quando il brodo si sta addensando per bene e le lenticchie si stanno sfaldando, aggiungete la paprika e mescolate bene. Poi versate il tutto in un frullatore (togliete l’alloro se lo avete messo) e frullate fino a ottenere una crema piuttosto densa (se lo è troppo aggiungete un filo di olio di oliva).

Assaggiate e aggiustate eventualmente di sale, pepe e paprika. Tenetela in caldo.

Ora versate un filo di olio su una padella, mettete i tranci di pesce appoggiati dalla parte della pelle. Fate cuocere un paio di minuti e poi spegnete il fuoco e coprite la padella con il coperchio cosicché il pesce si finisca di cucinare piano e non risulti secco e stopposo ma morbido e idratato.

Impiattate facendo dei giochi di disegni sul piatto con la crema di lenticchie e paprika. Al centro del piatto sovrapponete le fette di zucchina e melanzana, infine posizionate il trancio di pesce. Irrorate con un filo di olio se volete, salate la trota e spolverate pesce e piatto con del pepe nero.

Decorate a piacere: io ho usato un po’ di peperone rosso (anche questo grigliato) e due foglioline di basilico. Basta anche quest’ultimo perché il piatto è già molto ricco.

 

Step

1
Fatto
Pomodorini ripieni di insalata di riso2
precedente
Insalata di riso finger
Spaghetti funghi e asparagi5
successiva
Spaghetti con funghi e asparagi

Aggiungi un commento

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. ulteriori informazioni

L'utilizzo dei cookie da parte di questo sito permette di dare all'utente una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul sito cliccando su "Accetto" dai il consenso all'utilizzo.

Chiudi