0 0
Sospiri al limone

Condividi nel tuo social network:

Oppure condividi questo indirizzo

Ingredienti

500 gr farina 00
200 gr zucchero
200 gr burro senza lattosio
1 uova
2 limoni buccia grattugiata
1 bustina lievito
28 ottobre 2019

Sospiri al limone

La ricetta di Favio Gargiulo

Caratteristiche:
  • Lactose Free
Cucina:
  • Facile

Procedimento

I Sospiri al limone sono dei dolci buonissimi e leggeri, facili da preparare, profumatissimi e soprattutto tipici della Toscana.

In Italia esistono tante varianti di questi dolcetti; c’è una leggenda che narra che furono inventati da due suore di clausura in occasione del matrimonio di Lucrezia Borgia e il conte di Coversano. Purtroppo il matrimonio saltò e agli invitati, che sospiravano per l’attesa, furono comunque serviti questi biscotti. E da allora furono chiamati Sospiri, o Dolci della sposa.

Non so se questa leggenda si narri in Toscana, fatto sta che mangiandoli vi assicuro che un sospiro di piacere lo tirerete di sicuro!

La ricetta che vi propongo è di Favio Gargiulo, che ho conosciuto in occasione dell’Open Day “Infarinati” del Molino sul Clitunno.

Favio, che al Molino è il Brand Ambassador,  ce li ha preparati per la colazione e me ne sono innamorata.

Ho pensato di “rivisitarli” senza lattosio e ovviamente condivido con voi la ricetta di Favio e la mia piccola modifica alla versione originale.

 

Questi sono gli ingredienti che vi servono per preparare i Sospiri:

500 gr di farina debole (00), 200 gr di zucchero, 200 gr di burro, 1 uovo, buccia grattugiata di 2 limoni, 1 bustina di lievito per dolci.

Io ho semplicemente usato del burro senza lattosio 0,01. Se volete potete anche provare col del burro di cacao.

 

Ed ecco il procedimento.

Montate il burro con lo zucchero e la scorza di limone, lavorando fino ad ottenere un composto spumoso.

Aggiungete l’uovo continuando a lavorare e poi unite poco a poco la farina e il lievito.

SOSPIRI AL LIMONE PREPARAZIONE 8

Otterrete un impasto composto ma morbido.

 

Formate con le mani delle palline di impasto di 15 gr l’una circa, passatele in un po’ di zucchero semolato e poggiatele su una teglia foderata con carta a un paio di cm di distanza l’una dall’altra.

SOSPIRI AL LIMONE PALLINE

Preriscaldate il forno a 170 gradi.

Quando è caldo informate e fate cuocere per 10 minuti.

Quando li sfornerete il profumo di limone invaderà la vostra cucina.

Serviteli a piacere, a colazione o merenda con il tè, ma ottimi da sgranocchiare a qualsiasi ora del giorno!

Pasta al cavolo viola con zucchine e curcuma fresca
precedente
Pasta al cavolo viola con zucchine e curcuma fresca

Aggiungi un commento

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. ulteriori informazioni

L'utilizzo dei cookie da parte di questo sito permette di dare all'utente una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul sito cliccando su "Accetto" dai il consenso all'utilizzo.

Chiudi