0 0
Risotto alle mele e zafferano

Condividi nel tuo social network:

Oppure condividi questo indirizzo

Ingredienti

1 Cipolla
1 Mele
0.1 grammo Zafferano in pistilli
1/2 bicchiere Vino bianco secco
1 litro circa Acqua calda salata
q.b. Pepe
2 cucchiai Pecorino stagionato
2 cucchiani Paprika
2 bicchieri Riso per risotti
q.b. Olio evo
18 dicembre 2016

Risotto alle mele e zafferano

con cialda di pecorino e paprika

Caratteristiche:
  • Lactose Free
Cucina:

Un risotto delicato con la grinta saporita di pecorino e paprika

  • 30 minuti
  • Porzioni 2
  • Facile

Procedimento

Fate prima le cialde di pecorino e paprica.

In una ciotola mescolate due cucchiai di pecorino con due cucchiaini di paprika.

Ora foderate una teglia con carta da forno e col cucchiaio fate due mucchietti di formaggio e paprika, poi schiacciateli in modo da formare le cialde.

Cuocetele al forno col grill fino a che si sciolgono. Togliete dal forno e fate raffreddare, di modo che poi si stacchino facilmente.

Scaldate l’acqua salandola in una pentola fino a portarla a bollore.

Nel frattempo, prendete una pentola per risotti. Mettete un filo di olio.

Tagliate la cipolla a listarella sottili e poi sbucciate la mela e riducetela in dadini.

Soffriggete la cipolla e la mela fino a che si ammorbidiscono un poco.

Aggiungete ora il riso e fatelo tostare. Poi sfumate col vino bianco.

Ora iniziate la cottura aggiungendo acqua col mestolo mano a mano che si asciuga.

A metà cottura circa pepate, poi proseguite il procedimento e verso fine cottura aggiustate di sale e unite lo zafferano che avrete prima ridotto in polvere.

Mescolate molto velocemente in modo da ottenere una mantecatura naturale.

Impiattate il riso con l’aiuto di un coppa pasta al centro del piatto. Infilatevi sopra la cialda di formaggio e paprika e decorate con qualche pistillo di zafferano e sul piatto un po’ di polvere di paprika.

Polpette di pollo su crumble di pane allo zafferano
precedente
Polpette di pollo con zafferano e mandorle
Zoccoli di melanzane 1
successiva
Zoccoli in giardino

Aggiungi un commento

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. ulteriori informazioni

L'utilizzo dei cookie da parte di questo sito permette di dare all'utente una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul sito cliccando su "Accetto" dai il consenso all'utilizzo.

Chiudi