0 0
Risotto al pomodoro

Condividi nel tuo social network:

Oppure condividi questo indirizzo
20 giugno 2019

Risotto al pomodoro

con pomodori Sfera Agricola

Caratteristiche:
  • Lactose Free
  • Vegano
Cucina:

Un classico della cucina delle "nonne" fatto con pomodri senza nichel Sfera Agricola!

  • 3 ore circa
  • Porzioni 4
  • Intermedio

Procedimento

Il risotto al pomodoro è un piatto antico e genuino che chissà quante volte le vostre nonne vi hanno portato in tavola. E’ un piatto dei ricordi, che io propongo rivisitato, ma soprattutto fatto con i prodotti di Sfera Agricola: pomodori superiori e passata di pomodoro da coltivazione biologica e senza nichel!

Oltre all’utilizzo di questi pomodori eccezionali, frutto della passione e dell’amore di persone custodi di bontà e natura, il mio risotto è servito con una salsa di basilico e patate , dei pomodorini confit (datterino irresistibile Sfera) e del basilico fritto: un tocco di innovazione alla tradizione!

Lo potete fare anche semplicemente, senza salsa al basilico, basilico fritto e pomodorini confit, ma se voleste replicare questa mia ricetta e rendere unico un piatto della tradizione, ecco come fare!

Pomodorini confit.

Iniziate preparando i pomodorini confit.

Lavate e asciugate i pomodori datterini Sfera Agricola. Coprite con carta da forno una teglia, mettetevi sopra i pomodorini, irrorate con olio di oliva e aggiungete un po’ di sale del basilico e origano tritati e un cucchiaio di zucchero di canna. Preriscaldate il forno a 250 gradi e fate cuocere i pomodori per circa 2 ore.

Una volta pronti teneteli da parte.

pomodorini confit

Basilico fritto.

Ora preparate il basilico fritto.

Prendete 4 foglie di basilico, lavatele e asciugatele molto bene.

Versate abbondane olio di semi in una pentola e scaldatelo fino al punto di fumo  (180° l’olio di arachidi, 160° l’olio di mais, 130° l’olio di girasole).

Mettete nell’olio le foglie di basilico giratele e scolatele subito con l’aiuto di un mestolo forato (friggono in pochi secondi). Immergetele per pochi secondi in acqua ghiacciata di modo che mantengano il colore verde brillante.

Posate le foglie di basilico fritto su di un piatto e tenetele da parte.

Crema al basilico.

E’ arrivato il momento di fare la crema al basilico.

Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a pezzettini.

Versatele in acqua fredda in una pentola, portate a bollore e lessatele.

Lavate e asciugate le foglie d basilico, mettetele in un mixer, aggiungete un po’ di olio di oliva, sale e le patate.

Frullate fino a ottenere una bella cremina liscia ed omogenea.

Risotto al pomodoro.

Ora che i “dettagli” sono pronti” siete pronti per cucinare il risotto.

Mettete a scaldare il brodo vegetale, precedentemente preparato (il tempo indicato in questa ricetta non contempla la preparazione del brodo).

Sbucciate la cipolla e tagliatela finemente.

Versate due cucchiai di olio di oliva in una pentola per risotti e fatela appassire per bene.

Ora aggiungete il riso e fatelo tostare, mescolando in continuazione.

Siccome il pomodoro è già acido, non sfumate col vino bianco, ma versate sul riso direttamente la passata di pomodoro Sfera.

Fate cuocere qualche minuto mescolando e poi iniziate ad aggiungere brodo, salato, poco alla volta, aspettando che si asciughi prima di aggiungerne altro.

IMG_4940 IMG_4941

Trascorsi 12 minuti, e quindi quando il riso è quasi cotto, unite un bella manciata di parmigiano.

Mescolate per bene, spegnete la fiamma e continuate a mescolare energicamente così da mantecare il risotto. Assaggiate e aggiungete eventualmente sale.

Risotto al pomodoro Sfera Agricola.

Impiattate mettendo circa 50-60 gr di riso in ogni piatto e battendo sul fondo del piatto in modo da “allargarlo”.

Mettete al centro del riso tre pomodorini confit e sopra una fogliolina di basilico fritto.

Terminate con qualche goccia qua e là di crema di basilico e servite!

Filetti di triglia su crema di avocado
precedente
Filetti di triglia su crema di avocado
Sfere o caviale al basilico
successiva
Sfere o caviale al basilico

Aggiungi un commento

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. ulteriori informazioni

L'utilizzo dei cookie da parte di questo sito permette di dare all'utente una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul sito cliccando su "Accetto" dai il consenso all'utilizzo.

Chiudi