0 0
Pizzoccheri senza lattosio

Condividi nel tuo social network:

Oppure condividi questo indirizzo

Ingredienti

320 gr pizzoccheri
180 gr patate
120 gr burro vegetale
60 gr verza
80 gr spinaci
60 gr bieta
4 cucchiai parmigiano 30 mesi
1 spicchio aglio
q.b. pepe
q.b. sale
12 novembre 2017

Pizzoccheri senza lattosio

La ricetta tradizionale dei pizzoccheri della Valtellina, senza lattosio

Caratteristiche:
  • Lactose Free
Cucina:

Pizzoccheri della Valtellina per intolleranti al lattosio

  • 1 ora circa
  • Porzioni 4
  • Intermedio

Procedimento

E chi lo ha detto che noi intolleranti dobbiamo rinunciare ai buonissimi pizzocheri della Valtellina? Eccovi la ricetta senza lattosio!

Portate a bollore in una pentola dai bordi alti abbondante acqua salata.

Mentre l’acqua raggiunge l’ebollizione, pelate le patate e tagliatele a dadini piccoli; lavate e curate le verdure (biete, spinaci e verze) e tagliate anche queste a piccoli pezzi.

Quando l’acqua bolle, versatevi sia le patate che le verdure e fate cucinare per 10 minuti. Trascorso il tempo buttate dentro i pizzoccheri e cuocete, mescolando di tanto in tanto per 15 minuti.

Quando mancano due tre minuti alla fine della cottura sbucciate l’aglio, mettetelo intero in una padella capiente (dovrete poi ripassarvi dentro la pasta) e fatelo rosolare assieme al burro vegetale (potete usare il burro vegetale che preferite); quando il burro è fuso, togliete l’aglio.

Scolate i pizzoccheri con tutte le verdure con un cucchiaio forato e versate tutto nella padella col burro, spadellate aggiungendo il formaggio parmigiano 30 mesi (che è senza lattosio, come sappiamo) facendo in modo che tutti gli ingredienti si amalghimino per bene. Come vedete non mettiamo il formaggio casera Valtellina che prevede invece la ricetta originale.

Impiattate a piacere spolverando con abbondante pepe misto, decorate con un paio di foglie di spinaci appena scottate e… buoni pizzoccheri senza lattosio!

pizzoccheri 3

pizzoccheri 1

Trota affumicata con cavoli5
precedente
Trota affumicata con cavolo nero e cavolo romano
risotto porcini zucca e zafferano
successiva
Risotto allo zafferano, zucca e porcini

Aggiungi un commento

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. ulteriori informazioni

L'utilizzo dei cookie da parte di questo sito permette di dare all'utente una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul sito cliccando su "Accetto" dai il consenso all'utilizzo.

Chiudi