0 0
Pizzette ragno di Halloween

Condividi nel tuo social network:

Oppure condividi questo indirizzo
28 Ottobre 2022

Pizzette ragno di Halloween

Caratteristiche:
  • Lactose Free
Cucina:

Facili e veloci pizzette decorate con ragni fatti con le olive nere, per portare in tavola il divertimento di Halloween.

  • Facile

Procedimento

Le pizzette ragno.

Per l’aperitivo di Halloween, come del resto per tutti gli aperitivi, non c’è niente di più gradito che servire agli ospiti delle pizzette!

La pizza, si sa, piace a grandi e piccini e con lei non si sbaglia mai.

Per Halloween però le pizzette non possono essere una “pizza qualunque” e allora, da un’idea di Sonia Peronaci, ti propongo di preparare delle pizzette ragno.

Puoi fare tu la pizza in casa seguendo la ricetta di Sonia, oppure prendendo la mia ricetta di pizza al pomodoro facile.

Ancora più facile, se hai poco tempo ti basterà comprare delle pizzette già pronte e semplicemente decorarle.

Ingredienti per preparare le pizzette ragno di Halloween.

Per l’impasto della pizza.

In base alla mia ricetta di pizza al pomodoro:
500 gr farina 00
25 gr lievito di birra
2 cucchiaini sale
2 cucchiai da cucina olio di oliva
1 pizzico zucchero
q.b. passata di pomodoro
q.b. origano

Per la decorazione delle pizzette.

olive nere denocciolate (2 per pizzetta)

mozzarella senza lattosio <0,01%

Come preparare le pizzette.

Se vuoi realizzare le pizzette ragno utilizzando pizze comprate, assicurati che siano senza lattosio. E magari compra delle pizzette con solo pomodoro e aggiungi tu della mozzarella senza lattosio mettendola sopra le pizzette e scaldandole 5 minuti in forno preriscaldato a 180°.

Se invece hai relizzato tu le pizzette seguendo la ricetta di Sonia o la mia, non ti resta che decorarle creando i ragni di Halloween.

Per la decorazione di ogni pizzetta ti serviranno due olive nere e denocciolate.

Ecco come decorare ciascuna pizzetta col suo ragnetto.

Taglia un’oliva a metà e usala per fare il corpo del ragno sistemandola al centro della pizzetta.

Prendi una seconda oliva, taglia la parte alta dove c’è l’incisione a croce e usala per creare la testa del ragno.

Taglia il resto dell’oliva in tante striscioline. Per ogni ragno ti serviranno sei striscioline, che andrai a posizionare ai lati del corpo così da creare le zampe del ragno.

 

Servi in tavola e… buon divertimento Halloweeniano!

(Visitata 17 volte, 1 visite oggi)
Guacamole allo zenzero servito con mazzancolle e carpaccio di polpo
precedente
Guacamole allo zenzero
Wursel mummia senza lattosio nel piatto
successiva
Wurstel mummia senza lattosio

Aggiungi un commento

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. ulteriori informazioni

L'utilizzo dei cookie da parte di questo sito permette di dare all'utente una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul sito cliccando su "Accetto" dai il consenso all'utilizzo.

Chiudi