0 0
Pesce persico africano su crema di cavolo

Condividi nel tuo social network:

Oppure condividi questo indirizzo

Ingredienti

1 cavolo bianco
250 gr panna vegetale
2 fogli gelatina di pesce
q.b. sale
q.b. pepe
4 filetti pesce persico
4 cespi radicchio verde
q.b. uova di lompo
q.b. olio di oliva
1 pizzico sale nero
q.b. erba cipollina
28 giugno 2018

Pesce persico africano su crema di cavolo

senza lattosio

Caratteristiche:
  • Lactose Free
Cucina:

Una ricetta facile e super elegante!

  • 1 ora
  • Porzioni 4
  • Facile

Procedimento

Per preparare questo buonissimo persico africano su crema di cavolo, preparate prima la crema, che poi riscalderete al momento di servire.

Crema di cavolo bianco

Pulite il cavolfiore e ricavatene i ciuffettini (alberelli). Lessateli in acqua bollente o in una vaporiera per circa 8-10 minuti.

Mentre cuociono mettete in ammollo in acqua fredda i due fogli di colla di pesce.

Quando sono cotti frullateli in un mixer assieme a un cucchiaio di acqua di cottura, la panna e i fogli di colla di pesce. Aggiustate di sale e pepe.

Versate la crema in una pentolina di modo da poterla scaldare poco prima di comporre il piatto.

Il persico africano

Prima di cucinare il persico, lavate bene il radicchio lasciandogli la forma di roselline. Asciugatelo delicatamente.

Ora versate un filo di olio in una padella e mettete a rosolare i filetti di pesce, girandoli spesso e stando attenti a non scuocerli. Non vanno coti molto, diciamo dai 3 ai 5 minuti.

Nel frattempo scaldate la crema di cavolo bianco.

Quando i filetti di persico sono cotti, spolverate pepe e sale nero.

 

Ora potete servire. Io ho usato delle ciotoline in terracotta.

Versate sul fondo la crema, poggiate su un lato la rosellina di radicchio, al centro un filetto di pesce sopra il quale spolverare un po’ di erba cipollina fresca tritata e decorate con qualche uovo di lompo.

 

Merluzzo in crosta di pistacchi con salsa alle pere
precedente
Merluzzo in crosta di pistacchi con salsa alle pere
Bocconcini di vitello alla grappa e zafferano
successiva
Bocconcini di vitello alla grappa e zafferano

Un commento Nascondi commenti

Aggiungi un commento

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. ulteriori informazioni

L'utilizzo dei cookie da parte di questo sito permette di dare all'utente una migliore esperienza di navigazione. Se continui a navigare sul sito cliccando su "Accetto" dai il consenso all'utilizzo.

Chiudi